Download e-book for kindle: Alchimia. L'oro della conoscenza by Andrea Aromatico

By Andrea Aromatico

Show description

Read Online or Download Alchimia. L'oro della conoscenza PDF

Best italian_1 books

Additional info for Alchimia. L'oro della conoscenza

Example text

Di nuovo, egli fiuta e individua con istinto sicuro un'atmosfera culturale descritta da una copiosa ma sfuocata letteratura, di cui gli anni avrebbero spazzato ogni valore. Senza entrare nel merito della collocazione di questo scritto nell'opera di Jünger, va ricordato che esso si situa in un suo snodo decisivo, ossia tra il romanzo Heliopolis (1949) e il racconto Api di vetro (1957), e sta assieme ad altri due importanti saggi degli stessi anni: Der Waldgang (Il ritiro nella selva, 1951 ), che arriva a teorizzare una nuova forma di «resistenza» e di «anarchia», quella del « selvatico » ( Waldgänger ), e II nodo di Gordio (1953), che interviene sulla questione allora discussa del rapporto tra Oriente e Occidente e da cui nascerà il celebre dialogo con Cari Schmitt.

Si tratta, in parie, di una deformazione prospettica dovuta alla distanza storica ravvicinata da cui Heidegger guarda allo scritto; in parte è una strategia che prepara il terreno per la critica e per il richiamo a una vigilanza più rigorosa. L'effetto è però anche quello di una valorizzazione forte dell'utilità diagnostica delle tesi jüngeriane: Heidegger vi riconosce l'espressione di una visione penetrante dell'essenza della realtà del mondo moderno, di cui quelle tesi colgono contemporaneamente il carattere totale di lavoro e la consunzione nichilistica di ogni risorsa di senso, e questo alla luce di una assimilazione produttiva della prospettiva metafisica aperta da Nietzsche con la dottrina della volontà di potenza.

Cioè come può avvenire il salto dalla tesi del fondamento in quanto tesi sull'ente alla tesi del fondamento in quanto tesi dell'essere? Heidegger calibra la sua risposta utilizzando un registro che ritorna come un motivo ricorrente lungo tutto l'arco delle tredici lezioni del corso, cioè il motivo dell'ascolto, di quel « saper ascoltare » che consente al pensiero di « senti- 61 re » e « percepire » nel noto l'ignoto, nel facile il difficile, nel vicino ciò che è lontano. Tutto dipende infatti, per Heidegger, dalla capacità di ascoltare la « prosodia » della tesi.

Download PDF sample

Alchimia. L'oro della conoscenza by Andrea Aromatico


by Charles
4.1

Rated 4.33 of 5 – based on 6 votes