Read e-book online Alla fonte delle muse: Introduzione alla civiltà greca PDF

By Andrea Capra, Fabrizio Conca, Giuseppe Lozza, Aglae Pizzone, Giuseppe Zanetto

Qual period il volto che i Greci davano alle Muse? Che cosa si intendeva in step with ispirazione poetica? Perché los angeles religione greca non aveva testi sacri? Che cos’era l. a. libertà in keeping with l. a. democrazia antica? E soprattutto che senso ha, oggi, parlare ancora della civiltà greca? Nella maggior parte degli Atenei italiani l’insegnamento di Civiltà greca affianca ormai l. a. cattedra di Letteratura greca, con l’intento di rendere più accessibile un settore del sapere l. a. cui conoscenza, almeno nelle sue linee portanti, è ritenuta imprescindibile nella formazione di un operatore culturale. Lo scopo di questa Introduzione alla civiltà greca è quello di fornire elementi di conoscenza del mondo greco anche a chi è completamente digiuno di studi classici.
Al lettore viene fornita una chiave di lettura in line with capire le ideologie, le trasformazioni culturali, le manifestazioni letterarie, politiche e religiose della grecità classica, partendo dallo sguardo che i Greci avevano su sé stessi.
I testi antichi vengono percorsi in modo trasversale, con un’esposizione priva di tecnicismi, l. a. cui «facilità», frutto di un’attenta selezione delle fonti, si rivolge a qualsiasi lettore, non necessariamente studente, interessato alla cultura greca.

Show description

Read or Download Alla fonte delle muse: Introduzione alla civiltà greca PDF

Best italian_1 books

Extra info for Alla fonte delle muse: Introduzione alla civiltà greca

Sample text

Esso evidenzia un paradigma scientifico che prende le distanze dall’approccio socio-costruttivista, che ha goduto di largo consenso. Un approccio che postula una distinzione categorica tra il dato (la natura) e il costruito (la cultura). Questa distinzione rende maggiormente pregnante l’analisi sociale e fornisce solide basi per lo studio e la critica dei meccanismi sociali che supportano la costruzione delle identità-chiave, delle istituzioni e delle pratiche. Nelle politiche progressiste, i metodi del costruttivismo sociale sostengono i tentativi di denaturalizzare le differenze sociali e di mostrare così la loro struttura contingente e storicamente determinata dall’uomo.

Capitolo 1 Postumanesimo La vita oltre l’individuo Š All’inizio di tutto vi è Lui: l’ideale classico dell’Uomo, individuato dapprima da Protagora come «la misura di tutte le cose», poi innalzato dal Rinascimento italiano a livello di modello universale, rappresentato da Leonardo da Vinci nell’Uomo Vitruviano (vedi figura). Un’ideale di perfezione corporea che, in linea con il detto classico mens sana in corpore sano, evolve verso una serie di valori intellettuali, discorsivi e spirituali. Insieme, fondano una precisa concezione di cosa dell’umanità sia umano.

Con maggior precisione, mi preoccupa lo stato in cui versa oggi la ricerca universitaria, all’interno di quanto ancora chiamiamo, in mancanza di un’espressione più adatta, scienze umane. Svilupperò le mie idee sull’università attuale nel quarto capitolo. Questo senso di responsabilità esprime inoltre un’abitudine del pensiero che è cara al mio cuore e alla mia mente, poiché appartengo a quella generazione che aveva un sogno. Esso era ed è ancora il sogno di costituire reali comunità di apprendimento: scuole, università, libri, riviste e giornali, curricula, dibattiti, teatri, televisione, radio e programmi multimediali - e successivamente siti internet e network online - che somigliano alla società che rappresentano, che servono e che contribuiscono a sviluppare.

Download PDF sample

Alla fonte delle muse: Introduzione alla civiltà greca by Andrea Capra, Fabrizio Conca, Giuseppe Lozza, Aglae Pizzone, Giuseppe Zanetto


by Paul
4.5

Rated 4.82 of 5 – based on 37 votes